Ho visto “Luciana Castellina, comunista” di Daniele Segre

Riccardo Caldara/http://www.riccardocaldara.net Il film inizia con un aneddoto familiare, un piccolo squarcio di vita privata di Luciana Castellina. Il nipote Vito le chiede se davvero lei è comunista. Un episodio che rivela l’ironia di questa donna che si manifesta a più riprese nel corso del film. Luciana Castellina è stata militante, giornalista, esponente politica, parlamentare…

Leggi di più

Luciana Castellina comunista Anteprima toscana del film di Daniele Segre

http://www.pisainformaflash.it Daniele Segre è un regista unico nel suo genere – ha detto Luciana Castellina – in cerca sempre di temi sociali importanti e incurante del mercato. L’attività indipendente del noto regista torinese unita all’impegno politico e culturale della Castellina costituiscono i poli ideali verso i quali il Cineclub Arsenale ha da sempre orientato le…

Leggi di più

A Daniele Segre Premio Maria Prolo Luciana Castellina regista straordinario incurante del mercato

ANSA/http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it (ANSA) Daniele Segre ha ricevuto al Torino Film Festival il Premio Maria Adriana Prolo alla carriera 2012 promosso dall’Associazione Museo nazionale del Cinema. Luciana Castellina, sua amica ma anche la donna a cui Segre ha dedicato il suo ultimo ritratto ‘Luciana Castellina. Comunista’, prodotto dal ‘I Cammelli’, ha tenuto una laudatio. ”Segre e’ un…

Leggi di più

La memoria, l’identità, la partecipazione

Lucilla Grasselli – http://www.movieplayer.it Daniele Segre traccia un ritratto appassionato della grande intellettuale italiana, ripercorrendo il suo cammino politico e umano dall’infanzia all’impegno attuale. La memoria, l’identità, la partecipazione La memoria non è una scienza esatta. E così, nel ricordo, la gerarchia degli avvenimenti è continuamente riformulata, e quello che era importante un tempo svanisce,…

Leggi di più

Torino: premio alla carriera a Daniele Segre

Caterina Taricano/http://news.cinecitta.com È stato conferito ieri sera a Daniele Segre, nell’ambito del Torino Film Festival, il Premio Maria Adriana Prolo alla carriera 2012. Intitolato alla fondatrice del Museo Nazionale del Cinema e giunto alla sua undicesima edizione, il prestigioso riconoscimento viene assegnato tutti gli anni, dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC), a una personalità del…

Leggi di più

“Vivere e morire di lavoro”, 4 docufilm di Daniele Segre in libreria

http://www.daringtodo.com In libreria da oggi per Feltrinelli Real Cinema, “Vivere e morire di lavoro”, di Daniele Segre: quattro film in due dvd, accompagnati dal libro “Un cinema sul lavoro, un cinema del lavoro” di Peppino Ortoleva. “Fondata sul lavoro”, dice dell’Italia il primo articolo della Costituzione Repubblicana, un pilastro di progresso e civiltà che da…

Leggi di più

Daniele Segre: “Dò voce a chi non ce l’ha più” – Esce in libreria il cofanetto “Vivere e morire di lavoro”

Paolo D’Agostini/La Repubblica La figura di Daniele Segre — piemontese, sessantenne, fortemente legato alle proprie radici ebraiche, fama di scontroso e sulla breccia da metà anni 70 con oltre settanta titoli realizzati, con le carte in regola per esibire il profilo ideale del filmaker indipendente — è anomala e di questa anomalia ha fatto la…

Leggi di più

Quattro volte Segre

http://www.cinematografo.it Quattro documentari per ripercorrere vent‘anni di “controrivoluzione” dei diritti dei lavoratori: è quanto propone Vivere e morire di lavoro, il cofanetto Feltrinelli Real Cinema (2dvd+libro, disponibile da domani, 20 giugno) che raccoglie i film che il regista Daniele Segre ha dedicato al tema. Dal “lontano” 1994 di Dinamite, sulla chiusura della Carbosulcis in Sardegna,…

Leggi di più

UN FILM, DOPO IL CASO FIAT (FORSE) VADO LIGURE

http://www.ilsegnonews.it Alessandro Foffi/Andrea Ghiazza Lavoro, più che una speranza, un incubo. Un documentario che parla di lavoro, o meglio dei diritti del lavoro, oramai un ricordo per tanti, troppi italiani. Così si colloca il documentario “SIC FIAT ITALIA “che sarà proiettato questa sera alle 21, alla presenza dell’autore, alla manifestazione “I ribelli della Montagna” organizzata…

Leggi di più