Il film è incentrato sui giorni precedenti alle grandi vacanze estive. In una ditta d’antifurto i proprietari illustranoil loro campionario di sirene e di congegni elettronici per la sicurezza dei clienti. Nella loro casa una coppia di impiegati pianifica il prossimo viaggio. In un negozio di parrucchiere le clienti si raccontano i preparativi per l’imminente partenza. In chiusura un trio di transessuali cantando in play back “Tutti al mare” invita gli italiani a godersi le meritate ferie.