Dirittto di cittadinanza è un viaggio nell’universo immigrazione, un percorso nella realtà in cui i protagonisti sono gli stranieri stessi, con la loro umanità, i loro sentimenti, le loro speranze, ma anche con le loro analisi, proposte, rivendicazioni. L’immigrazione in Italia di persone provenienti da altri paesi è un dato irreversibile di questo fine millennio. La nostra società, al pari di altre, tende ad acquisire progressivamente i caratteri di un universo multietnico emulticulturale. Il fenomeno pone un problema di integrazione che investe e obbliga al confronto tutte le sfere della vita sociale, dal mondo del lavoro a quello dell’istruzione, della sanità, della giustizia, del governo del territorio, e si pone come un’emergenza sociale di difficile soluzione.